.



" Brilla nell'aria, e per li campi esulta, sì ch'a mirarla intenerisce il core"...
(G.Leopardi, Il passero solitario)


mercoledì 23 gennaio 2019

8...[ riflessioni mattutine ]

Me ne sto facendo una ragione,  di come sono stata brava a prendere sempre la strada sbagliata deviando automaticamente ogni volta la giusta.
Anche nei continui errori vi è forse una logica a noi incomprensibile, fin quando non ne troviamo un senso e cambiamo.

Il tempo ormai  scorre e fende la mia vita in maniera perfetta dividendomi in due parti distinte e precise: una che va dritta al buio o con la luce verso un fiume in piena dove vorrebbe gettarsi, ma che ogni volta si ferma e poi  l'altra.
L'altra che spera ogni volta sul ciglio del fiume che domani possa essere  migliore dell' oggi, che si aggrappa alla speranza che ci sia una luce, una creazione, un'ispirazione capace di sopperire a tutte le mancanze e provare ad essere qualcuno di senso come tanti.

Ecco oggi più che mai soffro per non avere un'indipendenza o meglio un lavoro normale e una casa mia, piccola anche e nella quale vivere di mie  passioni. Nella quale invitare le persone che mi stanno a cuore e le persone che mi danno vita, mi sollevano.

Non sono mai stata una ragazza, ora donna, normale e per questo ogni cosa è avvenuta fuori tempo e che di conseguenza nel tempo hanno deviato le mie scelte.

Vorrei tanto recuperare, ma gli ostacoli sono tanti e io cado spesso.

4 commenti:

  1. Cadi ma ti rialzi che è una bellezza... abbi fede... ;)

    RispondiElimina
  2. il commissario Montalbano (o era Pirandello) diceva che chi nasce tondo non muore quadrato

    io da giovane ero diverso da adesso, avevo attese, speranze e voglia di cambiare le cose. ma avevo una base di concretezza che sosteneva la mia vita.

    probabilmente tu hai l'infatuazione immediata e acritica salvo poi pentirtene

    boh, non so se potrai mai recuperare, sarebbe ipocrita da parte mia affermare il contrario

    io mi alzo al mattino dicendo a me stesso "ma io servo a qualcosa o a qualcuno?". se riesco a trovare una risposta affronto la giornata al meglio.

    RispondiElimina
  3. Si cade spesso nella vita ma ci si rialza, si deve farlo anche quando non è semplice; anche e soprattutto quando gli altri vorrebbero che tu rimanessi a terra. Non esiste chi non cade, non esistono le persone invincibili.

    Ho dato un' occhiata rapida al tuo blog ma non mi sembra affatto male. Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuto.
      È un diario, un blog semplice. Un insieme di tagli e cuci di lamentele, ironie e pensieri sparsi

      Elimina