martedì 22 febbraio 2022

Data da ricordare 1/2022

22022022

Grazie, grazie, grazie. 

Grazie per tutto ciò che già possiedo, perdonando ogni volta che non lo riconosco. 

Dopo aver recitato l'OM con mio nipote alle 22:22 precise e nella gioia ci siamo divertiti pure, ho espresso questi desideri, ovviamente fattibili: un lavoro migliore e costante per me,  forza e costanza di portare avanti il cambiamento che ho iniziato partendo dalla dieta. Benessere e conversione spirituale per i miei parenti stretti, protezione per mio nipote. Forza e preghiera per la mia fede. Poi ho espresso due/tre cose materiali, una macchina nuova, quella che ho seppur funzionante è un rottame, un romanzo,  un compagno che fermi così la mia voglia di sedurre ogni volta. 

Grazie, grazie, grazie. Se mi sarà permessa la luce nel pensiero, la grazia per accettare ogni sofferenza perché questo periodo per me non vaccinata è durissima. 

Grazie per la pace nel mondo, 

Grazie se verrà messa al suo posto l'America che non fa che creare danno ovunque, costruendo guerre. 

Grazie, grazie, grazie. 

domenica 4 luglio 2021

"17" Vedo non vedo

È terribile, non riesco a recuperare, non riesco nemmeno a pensare, lascio la vecchietta e corro verso il letto. Vorrei scrivere di tante cose di cui mi sto rendendo conto, ma mi mancano forze e concentrazione. 

Vorrei essere più lucida nella mente, più sicura nei passi, più fiduciosa nel domani, ma non ho luce, la via è sempre grigio scuro: di quel vedo non vedo che rendono difficile una rinascita.