domenica 4 luglio 2021

"17" Vedo non vedo

È terribile, non riesco a recuperare, non riesco nemmeno a pensare, lascio la vecchietta e corro verso il letto. Vorrei scrivere di tante cose di cui mi sto rendendo conto, ma mi mancano forze e concentrazione. 

Vorrei essere più lucida nella mente, più sicura nei passi, più fiduciosa nel domani, ma non luce, la via è sempre grigio scuro: di quel vedo non vedo che rendono difficile una rinascita. 



domenica 27 giugno 2021

"16" Storia d'amore

Voglio una storia d'amore come quella dei film, dei romanzi. 

O forse quella parte della mia vita è già un romanzo seppur insolente, sfacciato, svergognato, malato? 

Ci sono sensazioni, percezioni, emozioni che ho provato vagamente la prima volta, poi sono diventata, distaccata: non mi batte più il cuore.

Non riesco ad innamorarmi. 

Il sesso che faccio è per sentirmi più forte dell'uomo che nel godimento dipende da me. È controllo sull'altro, di quell'altro da cui non ho mai avuto un corretto apprezzamento quando ero più giovane; e poi si sa quanto cose simili possano segnare. Quindi forse non sono nemmeno una grande amante.

Voglio ripartire da zero con gli uomini: ma forse non funziona così.


mercoledì 23 giugno 2021

"15" Spudoratamente

Cammino incurante degli sguardi della gente, trasandata, sudata per il caldo torrido, nascosta dietro occhiali e mascherina; tra piccoli vicoli della Capitale rifletto su ciò che continua a non andare nella mia vita. 

Ancora una volta piego la testa, bisognosa di soldi sono ritornata da chi non mi ha particolarmente rispettato lo scorso anno. Lavoro di notte, la vecchietta degli anni passati è peggiorata, io sono distrutta già alla seconda notte, braccia e schiena cantano stanchezza e dolore. Come resistero' due mesi? Ma ne vale davvero la pena? 

Giuro che se fossi stata più bella, con spudoratezza confido mi sarei prostituita


" Perduto dentro la nebbia
Adesso sto come sto...... "